Palestra SPORTAREA - Via Giulia Mereu, 4, 12100 Cuneo CN

Campionato Under 18 Gold – 04/06/2021

CB TEAM BASKET – BANCA ALPI MARITTIME GRANDA COLLEGE CUNEO: 44-54 (9-14; 17-27; 36-43)

BAM GRANDA COLLEGE: Ramondetti 13, Isaia 14, Basso 8, Rosso 2, Massa 6, Orsi 4, Comino 7, Dalmasso, Rinaudo, Cani, Giordano.

Il Campionato Under 18 Gold sembrava terminato per il gruppo targato Banca Alpi Marittime, ma poi è uscita una seconda fase in cui i ragazzi cuneesi si sfideranno in un triangolare con CB Team e Area Pro per assegnare le posizioni dal quarto al sesto posto.

Proprio sul campo di CB Team, Granda College ha portato a casa il primo referto rosa di questa seconda fase, al termine di una gara dall'intensità pazzesca.

Per tutti e 40 minuti di gioco Cuneo è riuscita a imporre la propria difesa, marchio di fabbrica di questo gruppo; i cuneesi infatti sono una delle squadre con il minor numero di canestri subiti di tutto il campionato.

Nel primo quarto l'attacco ospite stenta a decollare, ma grazie ad un'ottima difesa individuale e di squadra Granda College riesce a limitare le bocche di fuoco avversarie chiudendo la prima frazione in vantaggio.

Nel secondo quarto la storia si ripete: Cuneo fatica a trovare buoni canestri, sbagliando facili conclusioni, ma allo stesso tempo riesce a limitare l'attacco locale in maniera molto efficace; si va così all'intervallo lungo sul + 10 per gli ospiti.

Al rientro dall'intervallo Casale alza notevolmente l'intensità e nei primi minuti della ripresa arriva fino al -3; Cuneo però non perde la calma, gestisce con sicurezza e maturità il gioco mantenendo a distanza di sicurezza i forti avversari.

Nell'ultimo periodo Cuneo è ancora brava nel gestire con sicurezza il match; tutti i ragazzi si alternano con tranquillità sul parquet, portando un importante contributo alla gara e portando il proprio mattoncino per la squadra; vince Cuneo con il punteggio di 54-44.

Ero molto preoccupato prima dell'inizio della gara, in quanto conoscevamo le forti individualità degli avversari; i ragazzi sono stati bravissimi nell'interpretare al meglio la gara, nonostante alcune assenze; mercoledì prossimo, giocheremo un'altra gara di altissimo livello con Area Pro sul nostro parquet nella speranza di portarci a casa un prestigioso quarto posto”, queste le parole di Coach Griffanti al termine della gara.