Hello our valued visitor, We present you the best web solutions and high quality graphic designs with a lot of features. just login to your account and enjoy ...

Sabato, 21 Settembre 2019 10:23

COUPE ZANA, TOURNOI INTERNATIONAL DE BASKET: E' ORO !

14-15 SEPTEMBER 2019

GRANDA COLLEGE VINCE L’ORO

Un’esperienza incredibile quella vissuta dalle nostre ragazze under15 e under16 che hanno partecipato al prestigioso torneo internazionale organizzato da Blonay Basket, una società svizzera nei pressi di Losanna, e sorprende tutti vincendo l’oro dopo 3 gare stupende.
“Vivrai esperienze e partite intense con le migliori squadre europee del momento”, cita il pay off della Coupe Zana ideato e gestito da Nathan Zana, eclettico giocatore francese di origini israeliane, e le aspettative sono state fortemente ripagate.

Hanno partecipato al torneo 6 squadre femminili la maggior parte rappresentative nazionali dei paesi di provenienza tra cui la Selezione tedesca della Bassa Sassonia, la nazionale giovanile Svizzera e la Selezione Nord della Cecoslovacchia e tra le 6 squadre maschili altisonanti società come l’israeliana Maccabi Tel Aviv, l’Accademia Basket di Belgrado e la Bayern Monaco tedesca.
Un confronto di altissimo livello in campo per le nostre atlete e per lo staff che ha avuto l’onore di conoscere, confrontarsi e dialogare con allenatori di tutta Europa.
Granda College affronta nel primo incontro Niedersachsischer Basketballverband, la gigantesca formazione tedesca, selezione 2004 della Bassa Sassonia che da subito tenta di contrastare la rapidità e potenza difensiva cuneese. Coach Marcel Neumann tenta per tutta la partita di opporre un gioco sia offensivo che difensivo mirato a sfruttare la potente fisicità delle sue tecnicissime atlete, ma dopo 40’ di gioco meravigliosamente intenso Granda College si afferma e conferma il vantaggio mantenuto per tutta la gara (59-51). A distanza di due ore Granda College scende nuovamente in campo: ad aspettarla la nazionale giovanile svizzera che nei primi minuti di gioco decide di spingere con grande determinazione le giocate in contropiede per agevolare un attacco offensivo in sovrannumero. Le atlete cuneesi partono scariche, probabilmente complice la dura prova fisica appena terminata contro la formazione tedesca. Nel secondo quarto le ragazze di coach Di Meo recuperano con estrema maturità e lucidità lo svantaggio subito nel primo quarto e si portano in vantaggio mantenendolo fino alla fine della gara (49-37). Straordinaria prestazione di squadra che si è alternata in campo con i suoi 13 elementi a referto.
Cuneo è in finale 1-2 posto: domenica 15 settembre alle ore 15 il palazzetto di Blonay è gremito. In tribuna cori di ogni lingua, atleti dai colori diversi, culture diverse tutti uniti dalla stessa passione. Le cuneesi entrano in campo concentrate ed emozionate allo stesso tempo. Le agguerritissime avversarie di Sokol Horni Pocernice (Repubblica Ceca) si dimostrano da subito grintose, veloci, tecniche e determinate a vincere. Una straordinaria gara in equilibrio fino alla fine giocata con azioni spettacolari da entrambe le parti, tra le espressioni di stupore e grande entusiasmo di molti giovani provenienti da tutta l’Europa… be’ che dire… “sentire i cori “Cuneo, Cuneo, Cuneo”, il tifo crescente per la buona pallacanestro, vedere negli occhi delle avversarie rispetto e stima per una gara davvero indimenticabile giocata fino all’ultimo secondo con grande intensità è un’emozione che ci porteremo dentro per sempre” commenta la vice allenatrice Elena Forneris. Vincere, poi, è stato davvero incredibile (54-47)!
Ciliegina sulla torta: la nostra piccola (2006) grande playmaker Beatrice è stata premiata come MVP del torneo. Che pieno di emozioni!

Un inizio di stagione davvero super che conferma che il lavoro duro di coach Di Meo continua a dare grandi frutti. “L’orgoglio grande è vedere giorno per giorno un miglioramento individuale e di squadra, un entusiasmo crescente del gruppo, una partecipazione entusiasta dei genitori. Questa squadra è un esempio per tutto il nostro movimento giovanile” commenta il Presidente di Granda College Daniele Grosso.

Altro in questa categoria: « 1° Memorial FRANCO CALANDRI (U14 Elite)